La famiglia

La famiglia

La storia secolare della nostra azienda inizia con l'acquisizione da parte del nostro fondatore, il barone Gaetano Bernardo Onesti, dei resti della villa veneta appartenuta alla nobile famiglia veneziana Da Lezze e dei 200 ettari di tenuta ad essa collegati. Gaetano aveva intuito le grandi potenzialità del territorio ma dovette attendere l'arrivo del figlio adottivo Francesco Giacomo Fioravante per fondare l'azienda agricola che ancora oggi porta il suo nome. Alla morte del fondatore, attraverso un maggiorasco del 1811 firmato dal cancelliere guardasigilli dell'impero napoleonico in persona, i terreni e l'attività agricola passarono al figlio, e da quel momento 5 generazioni della stessa famiglia si alternarono alla guida dell'azienda.

Nei primi anni '70 il barone Francesco Fioravanti Onesti prende una decisione cruciale: la conversione di gran parte della superficie della tenuta in vigneti dedicati al Merlot e al Cabernet Franc. Dopo essere entrato in azienda nel 1999 al fianco del padre Francesco, l'attuale proprietario Alvise Fioravanti Onesti inizia a coltivare alcuni dei primi ettari di vigneto a varietà Prosecco dell'intera D.O.C. di Treviso e decide che questo territorio, così vocato all'agricoltura, sarebbe stato il luogo perfetto per la sua giovane famiglia per vivere e crescere. Il rispetto e l'amore che la famiglia Fioravanti Onesti ha per questo territorio e il suo ambiente ha trovato la sua massima espressione nella realizzazione di un impianto fotovoltaico da 1 MW che fornisce tutta l'energia elettrica impiegata dall'azienda e dalle case circostanti.